lunedì 29/10 i martiri di Palabanda, i nuovi appuntamenti e un’amletica vignetta

Cari amici,

lunedì 29 ottobre dalle 10 alle 13 all’Orto Botanico di Cagliari 200 anni dei Martiri di Palabanda: storia e narrazioni de s’annu doxi.  

In questo post potete trovare anche i nuovi  Prossimamente con mieleamaro e Per rinfrancar lo spirito tra un libro e l’altro con una nuova vignetta che tenta di dirimere un dubbio amletico…

Buona lettura

 MIELEAMARO IL CIRCOLO DEI LETTORI

con il sostegno di

fondaz1

presenta

lunedì 29 ottobre dalle 10 alle 13

Orto Botanico (già orti di Palabanda) – Cagliari

200 anni dei Martiri di Palabanda

quando i sardi morivano per la libertà

lunedì 29 ottobre dalle 10 alle 13 all’Orto Botanico di Cagliari, 200 anni dei Martiri di Palabanda  –quando i sardi morivano per la libertà, storia e narrazioni per celebrare l’anniversario della congiura di Palabanda.

Programma:

 Vittoria Del Piano e Federico Francioni, storici: CHI ERANO … (breve biografia).

Paola Alcioni“ SU DOXI,s’annu senza‘e istadi” (testo in lingua sarda che, attraverso un monologo in prosa poetica, ricostruisce il clima, le sensazioni, le emozioni che precedettero i fatti di Palabanda, dando voce a speranze e disillusioni).

Piero Marcialis, “SA CONGIURA DE PALABANDA” (racconta gli avvenimenti del 1812, dalla sera del 30 ottobre alla mattina del 31, dice poi della repressione che seguì con carcere e impiccagioni dei capi della congiura).

Nel 1812 esponenti del ceto professionale cagliaritano stabilirono un rapporto assai stretto con membri delle antiche corporazioni di arti e mestieri e, tramite loro, col popolo minuto delle “appendici” della città: l’obiettivo era dare vita a una sollevazione che rinnovasse le gesta del 28 aprile 1794 (cacciata dei governanti piemontesi) e ponesse fine all’intollerabile stato di carestia e fame, nonché all’asservimento istituzionale della Sardegna. La sollevazione popolare doveva avere luogo nella notte tra il 30 e il 31 ottobre, festa di Santu Sadurru (Saturnino, patrono di Cagliari) e mirava all’arresto di Vittorio Emanuele I e alla cacciata dei reali e della sua corte da Cagliari. Gli organizzatori furono scoperti e in tanti finirono impiccati o furono costretti in lunghi anni di prigionia. In tempi come quelli attuali, caratterizzati da una sempre più drammatica crisi dell’economia isolana e da un sempre più accentuato distacco fra la politica e la società civile, giova riflettere sull’esempio di quegli intellettuali, di quei giuristi, di quegli uomini del popolo, cioè di quei veri patrioti, di quei giusti, che impegnarono fino in fondo se stessiper assicurare alla Sardegna un futuro di sovranità e di dignità.

Organizza il Comitato Per la Memoria dei martiri di Palabanda, costituito tra gli altri da: ANPI, BIBLIOTECA UNIVERSITARIA di Cagliari, CONFEDERAZIONE SINDACALE SARDA, FONDAZIONE SARDINIA, ISTITUTO GRAMSCI della SARDEGNA, MIELE AMARO, RIPRENDIAMOCI LA SARDEGNA, ROTARY CLUB,TRAMAS DE AMISTADE

PS: Poiché l’ingresso all’Orto botanico è gratuito solo per chi ha più di 65 anni, gli altri dovranno comunicare all’ingresso di essere lì per la commemorazione dei Martiri di Palabanda e dell’importo del loro biglietto si farà carico il Comitato organizzatore

 PROSSIMAMENTE CON MIELEAMARO

Lettori stanchi delle solite presentazioni? Annoiàti dalle chiacchiere vacue? Ci pensa Mieleamaro! mercoledì 7 novembre torna al Manàmanà, a grande richiesta, Il Bibliofilo: giochi coi libri e sui libri. Giochi, premi e ospiti STRA-VA-NA-TI. Prime anticipazioni:

– condurrà il Superquiz e NON canterà per noi Rossella Faa;

– una parte del montepremi sarà costituito da libri autografati ed espressamente dedicati dagli autori ai vincitori dei giochi.

E non ho detto tutto…

A novembre: 

 

 

Festa di premiazione per Un infuso un racconto il concorso promosso da mieleamaro e Tisane di Sardegna

 

Cuori rossoblu (Condaghes) di Angela Latini. Con le illustrazioni di Bruno Olivieri

 

Giovedì 6 dicembre al Manàmanà, Colazione con i Modena City Ramblers di e con Milvia Comastri. Interviene Dario Cosseddu.

 

 

Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

 

Annunci
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: