mercoledì 30 giochi e regali con Arthemalle, sabato 2 Transiti… a Guspini, domenica 3 Eros a Seui e per chiudere la vignetta

logo_circolo_11.jpg

Cari amici,
mercoledì 30
 ottobre alle 19 al caffè Savoia torna Il Bibliofilo, un gioco da lettori il format che fa giocare tutti: chi legge, chi non legge, chi è leggiu (brutto).
Più di 50 libri veri in palio, regali per chiunque partecipi, ospiti stravanati, giochi a squadre per chi è timido e individuali per chi è spavaldo e una perla, introvabile, in omaggio… il divertimento è assicurato! Scopri i dettagli di seguito
Sabato 2 novembre dalle 18 a Guspini Transiti…in miniera: Gerardo Ferrara, Roberto Palmas con la partecipazione straordinaria di Bruno Tognolini. Scopri i dettagli di seguito
Prosegue il tour di Eros in Sardegna: la prossima tappa è Seui, domenica 3 novembre alle 11.
Chiude questo post una nuova, irresistibile vignetta della rubrica Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro
Buone letture

 

MIELEAMARO IL CIRCOLO DEI LETTORI

con il sostegno di

 fondaz1

presenta:

Lettori stanchi delle solite presentazioni?

Annoiàti dalle chiacchiere vacue?

             Ci pensa Mieleamaro!     

mercoledì 30 ottobre alle 19

Caffè Savoia – piazza Savoia, Cagliari  

 comic

Il BIBLIOFILO, un gioco da lettori

per chi legge, per chi non legge, per chi è leggiu

 

 arthemalle

conduce il Super quiz e parla di cose che non sa: Elio Arthemalle;

 dj old

– sigle, stacchetti musicali e suoni : l’anziano Vins (DJ non resident ma con permess di soggiorn rinnovat);

 – maestro di cerimonie: Gigi Ginnastica (celebre prestigiatore)

ECCO LA SERATA IN PILLOLE:

– 4 semplici giochi e un Superquiz per lettori che si sfidano in prove dal carattere enigmist- nozionist – creativo con più di 50 (CINQUANTA,OO) libri (belli, veri, di carta) in palio…;

ATTENZIONE:  UNA PERLA IN REGALO!

cover scialandroni

Il Bibliofilo è il primo e unico grande gioco letterario dove chiunque partecipi, anche il peggior caprone (letturariamente parlando) RICEVE IN REGALO DA MIELEAMARO l’altrimenti introvabile auto pubblicazione a tiratura limitata ed estemporanea: *Su scialandroni – regole del gioco e glossario, a cura di Elio Turno Arthemalle con la revisione di Antonello Murgia. 

*Su scialandroni è il gioco di carte cagliaritano definito sui dizionari specializzati “piuttosto peculiare”, diffuso nel centro storico e antenato (o derivato) del poker

PEGGIO PER CHI NON C’E’!!

sabato 2 novembre dalle 18 a Guspini   

 Locandina Transiti in Miniera 0211

 Transiti in miniera

viaggio tra la cultura della memoria e l’arte produttiva

ORE 18:00

c/o BIRRIFICIO 4MORI

Loc. Sciria Montevecchio Levante

S.P. 66 Km 5,6 Guspini

– SALUTO DEL SINDACO DI GUSPINI, Rossella Pinna

– BIRRIFICIO E TERRITORIO. COME ERAVAMO E COME SIAMO

Interventi di Ugo Atzori (Ex minatore) e Antonio Zanda (Birrificio 4Mori)

– TRANSITI di Emanuela Cara, narrazione per immagini sonore con musiche di Roberto Palmas e voce narrante diGerardo Ferrara

– Durante la serata collegamento telefonico con Bruno Tognolini, autore del racconto “Madre nostra Madre Minerale” sulla vita dei minatori guspinesi

– VOCI DI DONNE IN MINIERA

Incontro con l’Associazione “Xconoscere e Xfare” e la Commissione per le Pari Opportunità

– BIRRA D’AUTORE E DEGUSTAZIONE MUSICALE

 

Domenica 3 novembre alle 11 a Seui

Eros in Sardegna in tour

 copertmediamiele5

Eros in Sardegna – L’amore e il sesso nella letteratura e nelle arti (MieleAmaro n.5/2013)

con Giuseppe PuscedduGianni Stocchino e Vincenzo Soddu

Una conversazione spettacolo interattiva, una ricognizione lunga qualche millennio per esplorare tutti i colori dell’amore. Un percorso disseminato di citazioni e riferimenti tra letteratura, cinema, fumetto, arte, poesia, canzoni popolari e muttetus.

Con l’ausilio di video, clip audio e immagini, 50 minuti vivi e divertenti per scoprire tutto quello che avreste dovuto sapere sull’eros in Sardegna e non vi è mai stato detto.

Per leggere di fastiggio, natura e sard appeal; per conoscere tutti i segreti del Kamasardu e le prescrizioni teologiche alla sardesca; per esplorare eros e thanatos in Ichnusa, sapere di verginis, libertinas e bagassas, di ius cunnatici, di costumes e prendas. Per scoprire che l’amore si può fare nei nuraghi e in altri strani luoghi e le vacanze in Sardegna sembrano fatte per amare.

Dalla cocciula a mustazzus di Francesco Alziator, al sesso nel nuraghe di Wade Miller; dalle disponibili signorine futuriste di Filippo Tommaso Marinetti alle voglie di Don Adamo di Cicitu Masala; dalle pecore di Gavino Ledda all’indomito maschio di D.H. Lawrence; dal fiorellino della Deledda alla minca maccaca di Peppino Mereu; dai frati di Giovanni Boccaccio alle sgualdrine e i pitocchi di Tigellio. E poi ancora: bronzetti itifallici, nudi d’arte, set cinematografici libertini, porno – fumetti sardo – svedesi, rime sconce, canzoni licenziose…

 

Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

ny115

Annunci

giovedì 24 /10 SVEGLIATEVI SARDI!, le pillole erotiche, una segnalazione e la vignetta

logo_circolo_11.jpg

Cari amici,

questa settimana l’appuntamento a Cagliari è per giovedì 24 ottobre al Caffè Savoia alle 19 con SVEGLIATEVI SARDI! New York 1978. COSTANTINO NIVOLA intervistato da Mario Faticoni (AM&D). Tutti i dettagli di seguito.

Le pillole erotiche di MieleAmaro, CUEC e RadioX sono on line. Di seguito link e info per assumerle e spacciarle.

Segnaliamo: CAGLIARI SOCIAL LAB – RADIOATTIVATI! Il 18 e 19 ottobre 2013, in diretta dal Centro Comunale d’Arte e Cultura il Ghetto in Via Santa Croce, una maratona radiofonica per condividere idee, esperienze e progetti per la nostra città. QUI tutte le info

Chiude questo post la nuova vignetta della rubrica Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro,

Buone letture

 

MIELEAMARO IL CIRCOLO DEI LETTORI

con il sostegno di

fondaz1 

presenta

Nivola parla a dirotto, con passione e candore. Denuncia, ma la denuncia ha un tono dolce.  Il viso è sereno, la voce lieve, si è a tavola, si mangia.

 giovedì 17 ottobre alle 19

Caffè Savoia – piazza Savoia, Cagliari  

 faticoni

SVEGLIATEVI SARDI! New York 1978.

Costantino Nivola intervistato da Mario Faticoni (AM&D).

 di e con Mario Faticoni

 dialoga con l’autore: Vito Biolchini

 

Giovedì 24 ottobre alle 19 al caffè Savoia di piazza Savoia a Cagliari: SVEGLIATEVI SARDI! New York 1978. COSTANTINO NIVOLA intervistato da Mario Faticoni (AM&D).

La voce di un grande artista, Costantino Nivola, consegnata oltre trent’anni fa (New York, 1978) all’elegante penna del giovane giornalista Mario Faticoni, ci incita oggi con spirito apollineo, lucido, composto e gentile a confrontarci con i nodi irrisolti della nostra comunità.

SVEGLIATEVI SARDI! New York 1978. COSTANTINO NIVOLA intervistato da Mario Faticoni

 nivola

Costantino Nivola: Orani (NU) 1911 – Long Island (N.Y.) 1988. Una delle voci più alte delle arti figurative e plastiche tra Sardegna Europa e America del Novecento.

faticoni1

Mario Faticoni: Verona 1937. Giornalista professionista, attore, ha partecipato da protagonista alla nascita del teatro in Sardegna dagli anni Sessanta in poi. È autore di numerose pubblicazioni tra cui, per le Edizioni AM&D, Teatro contemporaneo in Sardegna.

 

Eros in Sardegna: le pillole su RadioX

 CSRadiox

Sono on line su Radio X  le PILLOLE EROTICHE tratte da Eros in Sardegna – sesso e amore nella letteratura e nelle arti (CUEC), a cura di Gianni Stocchino e Giuseppe Pusceddu. L’invito è ad assumerle e a spacciarle…

POSOLOGIA: assumi la pillola per via uditiva, anche più volte al giorno (dura max due minuti) e, a piacere, diffondila via fb, mail, web… Se ancora, nonostante i magistrali Elio Arthemalle e Manuela Lai “non intendis su sabori” acquista una copia della Rivista in libreria (costa 9€) e esagera.

L’antologia Eros in Sardegna è arricchita dai contributi originali di Vincenzo Soddu, Filippo Martinez, Alberto Masala, Giulio Angioni, Savina Dolores Massa, Bepi Vigna, Paolo Zedda, Gianni Olla, Giorgio Polo, Benito Urgu

 

LE PUNTATE già on line:

P.1 – SA ‘IRGONZA E SA MISERIA.

P.2. – IL SUONATORE ITIFALLICO

P.3 – A BOSA

P.4 – TRUCCHISTI E BOCCOMERI

 

Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

 ny112

 

logo_circolo_11.jpg

Cari amici,

questa settimana l’appuntamento a Cagliari è per mercoledì 16 ottobre al Caffè Savoia alle 19 con Ogni animale muore nella tana (Maestrale) di e con Alessandro Stellino presentato da Giorgio Todde.

Prosegue il tour di Eros in Sardegna – L’amore e il sesso nella letteratura e nelle arti (MieleAmaro n.5/2013 – CUEC) : martedì 15 saremo a Uta

Leggendo questo post scoprirete i nuovi Prossimamente con miele amaro e potrete gustarvi la nuova vignetta della rubrica Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro,

Buone letture

 

MIELEAMARO IL CIRCOLO DEI LETTORI

con il sostegno di

 fondaz1

presenta

“un libro aspro, duro, a tratti durissimo”

“una lingua efficace, poetica, scolpita nel marmo

mercoledì 16 ottobre alle 19

Caffè Savoia – piazza Savoia, Cagliari  

 copertina Stellino

Ogni animale muore nella tana (Il Maestrale)

di e con Alessandro Stellino

 dialoga con l’autore: Giorgio Todde

Mercoledì 16 ottobre alle 19 al caffè Savoia di piazza Savoia a Cagliari Ogni animale muore nella tana (Maestrale) di e con Alessandro Stellino. Presenta Giorgio Todde.

Ogni animale muore nella tana – Come un motore in avaria, il mondo degli uomini si è fermato di colpo, dopo l’ultimo sussulto di una folle corsa ai consumi, stravolto da cambiamenti climatici imprevedibili. Fra i rottami del disastro si muove solitario il protagonista di questa storia, ai margini di una Nuoro spettrale dove sopravvivono pochi esercizi commerciali gestiti da stranieri, intere famiglie stazionano davanti all’assistenza sociale in attesa di un pasto, le nuove generazioni non conoscono il mondo del lavoro. Il giovane uomo vive alla giornata, perlustrando i paraggi della sua abitazione di campagna in cerca di qualcosa che lo aiuti ad andare avanti, con l’indolenza di chi non concepisce un futuro, tormentato da un passato che ritorna col fantasma rancoroso del padre e che il ricordo di una madre mite non può dissipare. Fra un’incursione nell’ex zona industriale alle porte della città – dove ha luogo un enorme e caotico mercato – e una discesa nella voragine della discarica a cielo aperto, l’uomo s’imbatte in un luna-park abbandonato in cui si aggira una enigmatica ragazzina, silenziosa e dallo sguardo magnetico. Tra i due si instaurerà un rapporto di dipendenza che, con il passare dei giorni, sfocerà in possessione morbosa. Convinto che la ragazza intenda scappare, l’uomo comincerà a tenerla segregata nella casa di campagna, vivendo nella fobia che il branco di cani famelici che battono i dintorni sia al servizio della sua fuga.

stellino

Alessandro Stellino (Nuoro 1973) ha esordito nel 2011 per Il Maestrale con il romanzo Incendi. Racconto di fine estate. Specializzato in Letteratura americana e cinema di ricerca, svolge attività di critico cinematografico a Milano, insegna presso il Conservatorio Internazionale di Scienze Audiovisive (CISA) di Lugano. È fra gli autori del Dizionario dei film di Paolo Mereghetti, collaboratore del quotidiano La Nuova Sardegna. Ha fondato il sito di resistenza critica www.filmidee.it.

Eros in Sardegna in tour

Martedì 15 ottobre, alle 19 a Uta in via Umberto I, 31 (Ex Municipio)

 eros uta

Eros in Sardegna – L’amore e il sesso nella letteratura e nelle arti (MieleAmaro n.5/2013)

Un’antologia con brani e citazioni da più di cento libri suddivisa in dodici capitoli. Una ricognizione lunga qualche millennio nella letteratura e nelle arti per esplorare tutti i colori dell’amore. E poi cinema, fumetto, arte, poesia, canzoni popolari e muttetus, narrativa e antropologia in dieci contributi originali, d’autore. Con un omaggio a Piergiuseppe Murgia, “il ragazzo di fuoco”. Econuno straordinario inedito diSergio Atzeni: Amore II,.

Tutto quello che avreste dovuto sapere sull’eros in Sardegna e non vi è mai stato detto. Per leggere di fastiggio, natura e sard appeal; per conoscere tutti i segreti del Kamasardu e le prescrizioni teologiche alla sardesca; per esplorare eros e thanatos in Ichnusa, sapere di verginis, libertinas e bagassas, di iuscunnatici, di costumes e prendas. Per scoprire che l’amore si può fare nei nuraghi e in altri strani luoghi e le vacanze in Sardegna sembrano fatte per amare.

Dalla cocciula a mustazzus di Francesco Alziator, al sesso nel nuraghe di Wade Miller; dalle disponibili signorine futuriste di Filippo Tommaso Marinetti alle voglie di Don Adamo di Cicitu Masala; dalle pecore di Gavino Ledda all’indomito maschio di D.H. Lawrence; dal fiorellino della Deledda alla mincamaccaca di Peppino Mereu; dai frati di Giovanni Boccaccio alle sgualdrine e i pitocchi di Tigellio. E poi ancora: gli sproporzionati bronzetti itifallici, i sensuali nudi d’arte, gli oscuri desideri e la manifesta sensualità nel cinema, i porno – fumetti sardo – svedesi, le rime sconce e le canzoni licenziose.

Prossimamente con MieleAmaro

 

 faticoni

Giovedì 24 ottobre alle 19 al caffè Savoia di piazza Savoia a Cagliari: SVEGLIATEVI SARDI! New York 1978. COSTANTINO NIVOLA intervistato da Mario Faticoni (AM&D).

La voce di un grande artista, Costantino Nivola, consegnata oltre trent’anni fa (New York, 1978) all’elegante penna del giovane giornalista Mario Faticoni, ci incita oggi con spirito apollineo, lucido, composto e gentile a confrontarci con i nodi irrisolti della nostra comunità.

 

 Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

ny111

 

 

giovedì 10 ottobre Sardi d’Argentina, i Prossimamente e la vignetta

logo_circolo_11.jpg

Cari amici,

l’appuntamento di questa settimana è per giovedì 10 ottobre al Caffè Savoia alle 19 con Margaret Caddeo e il suo Sardi d’Argentina

Leggendo questo post scoprirete i nuovi Prossimamente con miele amaro e potrete gustarvi la nuova vignetta della rubrica Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

Buone letture

 

MIELEAMARO IL CIRCOLO DEI LETTORI

con il sostegno di

 fondaz1

presenta

“Tanti volti, tante voci, tante immagini che prendono vita e colore e ci raccontano una fetta di Storia. Raccontata con un approccio emozionale. L’autrice getta il suo scandaglio nel profondo e tocca corde intime”

Giovedì 10 ottobre alle 19

Caffè Savoia – piazza Savoia, Cagliari

 sardi d'arg

Sardi d’Argentina

di e con Margaret Caddeo

intervengono:

Stefano Pira, Anna Maria Capraro e Norma Trogu

Giovedì 10 ottobre alle 19 al caffè Savoia di piazza Savoia a Cagliari, Sardi d’Argentina (AM&D) di e con Margaret Caddeo. Intervengono: Stefano Pira, Anna Maria Capraro e Norma Trogu

Sardi d’Argentina – Questo libro è il frutto dell’incontro tra l’autrice e uomini e donne d’Argentina che hanno raccontato la loro storia di emigrati dalla Sardegna verso la nazione straniera più italiana del mondo. Prima e seconda generazione: padri, figli e nipoti, sardi che hanno lasciato la loro lontana isola tra ’800 e ’900, aprono i loro ricordi, con sofferenza o entusiasmo, ricordando lunghissimi viaggi e appassionanti biografie per iniziare una nuova vita in America Latina. Costruttori di famiglie e aziende, coraggiosi sindacalisti “desaparecidos” nella dittatura sanguinaria: le molte generazioni di sardi d’Argentina hanno conservato nel loro cuore la realtà e il mito della vita passata nell’isola antica. I loro racconti, intensi e carichi di pathos, raccolti con interviste in Argentina dall’autrice, descrivono il proprio essere allo stesso tempo sardi e argentini, in uno scambio che unisce due terre lontane geograficamente e vicine culturalmente.

 

Margaret Caddeo – Laureata in materie scientifiche, è collaboratrice di testate sarde e del quotidiano “L’Unione Sarda”. Esplora la dimensione umana attraverso specifiche inchieste in Sardegna e in altre parti del mondo. Autrice dell’inchiesta “La faccia del mestiere”. Continua a lavorare al progetto “Sardi nel mondo”.

 

 Prossimamente con MieleAmaro

copertina Stellino

Mercoledì 16 ottobre alle 19 al caffè Savoia di piazza Savoia a Cagliari Ogni animale muore nella tana (Maestrale) di e con Alessandro Stellino. Presenta Giorgio Todde.

Come un motore in avaria, il mondo degli uomini si è fermato di colpo, dopo l’ultimo sussulto di una folle corsa ai consumi, stravolto da cambiamenti climatici imprevedibili. Fra i rottami del disastro si muove solitario il protagonista di questa storia, ai margini di una Nuoro spettrale

 

faticoni

Giovedì 24 ottobre alle 19 al caffè Savoia di piazza Savoia a Cagliari: SVEGLIATEVI SARDI! New York 1978. COSTANTINO NIVOLA intervistato da Mario Faticoni (AM&D).

La voce di un grande artista, Costantino Nivola, consegnata oltre trent’anni fa (New York, 1978) all’elegante penna del giovane giornalista Mario Faticoni, ci incita oggi con spirito apollineo, lucido, composto e gentile a confrontarci con i nodi irrisolti della nostra comunità.

 

Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

ny107

Un posto anche per me il libro del mese e le pillole erotiche su Radio X

Cari amici,

ecco fresche fresche due segnalazioni con invito a…:

 abate 

1)    Un posto anche per me, Einaudi di Francesco Abate è candidato a libro del mese di Fahrenheit su Radio3 rai. Se vi è piaciuto L’INVITO E’ A VOTARLO  (in modo molto semplice inviando una mail a fahre@rai.it copia incollando il grassetto sopra o scrivendo di vostro pugno titolo e autore). Se avete intenzione di fatelo ADESSO perché le votazioni scadono a giorni. Il libro del mese di Fahrenheit concorrererà a dicembre per il libro dell’anno. Votate votate, votate!

 

 copertmediamiele5     CSRadiox

2)    sono on line su Radio X (radiox.it) le PILLOLE EROTICHE tratte da Eros in Sardegna – sesso e amore nella letteratura e nelle arti (CUEC), a cura di Gianni Stocchino e Giuseppe Pusceddu. L’INVITO E’ AD ASSUMERLE E A SPACCIARLE…

POSOLOGIA: assumi la pillola per via uditiva, anche più volte al giorno (dura max due minuti) e, a piacere, diffondila via fb, mail, web… Se ancora, nonostante i magistrali Elio Arthemalle e Manuela Lai “non intendis su sabori” acquista una copia della Rivista in libreria (costa 9€) e esagera.

L’antologia Eros in Sardegna è arricchita dai contributi originali di Vincenzo Soddu, Filippo Martinez, Alberto Masala, Giulio Angioni, Savina Dolores Massa, Bepi Vigna, Paolo Zedda, Gianni Olla, Giorgio Polo, Benito Urgu

 

LE PUNTATE già on line:

P.1 – SA ‘IRGONZA E SA MISERIA.

P.2. – IL SUONATORE ITIFALLICO

P.3 – A BOSA