Domenica 30/10 cinema e musica al Jester, i prossimamente e la vignetta

logo_circolo_11.jpg

Cari amici,

domenica 30 ottobre al Jester Club di via Roma 257 a Cagliari grande serata di cinema e musica!  Alle 19 proiezione del film documentario di Giuseppe Casu  IL PRESAGIO DEL RAGNO e alle 21 la musica di Battista Dagnino trio con LE ACCIUGHE FANNO IL PALLONE.  Di seguito tutte le info…

Ogni lunedì alle 17,30 all’Hostel Marina, l’ANPI propone “Letture della Costituzione”, gli articoli della nostra Carta commentati in relazione al Referendum del 4 dicembre.

Scoprite il prossimamente di sabato 5 novembre a Dolianova e tenetevi pronti a l’autunno caldo di Miele Amaro, in arrivo con un sacco di novità

A chiudere la newsletter la rubrica Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro con una nuova vignetta dal New Yorker

Buone letture

 

MIELE AMARO IL CIRCOLO DEI LETTORI

in collaborazione con

loghi

Jester Club – Sardegna in movimento – Federazione Italiana Circoli del Cinema – Itzokor – La Macchina del Cinema– L’Alambicco

Presenta

 DOMENICA 30 OTTOBRE

Jester Club, via Roma 257 – Cagliari

il-presagio-del-ragno-web

 ore 19 – IL PRESAGIO DEL RAGNO

regia: Giuseppe Casu

montaggio: Aline Hervé

suono: Gianluca Stazi

fotografia: Giuseppe Casu e Nanni Pintori

interpreti: il Ràis e i tonnarotti della Punta

una coproduzione Sitpuntocom e ISRE Istituto Etnografico della Sardegna

con il contributo di Sardegna Film Commission, Regione Autonoma della Sardegna, Fabbrica del cinema – Carbonia

Italia, 2015, DCP, 62’

  

ore 21LE ACCIUGHE FANNO IL PALLONE

fab_6193

Battista Dagnino trio

battista dagnino

voce, bouzouki, chitarra, armonica

tonino macis

chitarra, mandola

gerardo ferrara

voce,percussioni

 cucina aperta dalle 20.30

INGRESSO 3 euro

presagio_ftg1

  Il presagio del ragno

 Un’idea, un’avventura, un pensiero, una fissazione, un’ossessione.

Nodi, barche, tonnarotti, sveglie molto, molto prima dell’alba.

Un capo assoluto, il Ràis. Una ciurma di 21 tonnarotti, un po’ uomini e un po’ pirati.

Un lavoro da compiere.

Vento e sole, calma piatta e improvvise accelerazioni, fatiche e riposi.

Un lungo respiro, ascolto e profonda osservazione.

Il rais e la sua ciurma di 21 uomini, un po’ uomini e un po’ pirati, vivono la lunga stagione della pesca del tonno: sono gli ultimi epigoni della storia millenaria delle tonnare. Ci immergiamo nel loro mondo, un mondo di lavoro fatto di pochissime parole e molti gesti, di lunghe pause e improvvise accelerazioni. Affiniamo l’ascolto e assaporiamo l’osservazione, la camera diventa fissa, i movimenti interni, la luce crea e le ombre sono ormai solide: è un cinema primitivo in qualche modo, il bianco e nero si impone. I lunghi mesi di costruzione della tonnara in vista della catarsi della mattanza ci guidano verso un finale inatteso…

anteprima: https://vimeo.com/108612419

web: http://tratti.org/nodi/

pressbook:

https://trattidotorg.files.wordpress.com/2015/09/il-presagio-delragno_

pressbook.pdf

 

Prossimamente con Miele Amaro

giorgio-polo-amen

Sabato 5 novembre alle 18,30 a Dolianova, Biblioteca Comunale di Piazza Brigata Sassari, Amen (Nullodie edizioni) di e con Giorgio Polo. Interviene Simone Deidda

Per rinfrancar lo spirito… tra un libro e l’altro

ny118


Miele Amaro su facebook https://www.facebook.com/mieleamaro.circolodeilettori?ref=hl

Miele Amaro su twitter https://twitter.com/mieleamaro2005

Annunci
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: