i libri in gara tra i quali scegliere IL LIBRO PIU’ BRUTTO DELL’ANNO 2012

librobruttologo

 

Le prime luci del mattino di Fabio Volo (Mondadori)

The Magic di Rhonda Byrne (Mondadori)

Trilogia delle “Cinquanta sfumature di...” di E. L. James ( Mondadori)

La cucina del buon gusto  di Maria Rosario Lazzati e Simonetta Agnello Hornby (Feltrinelli)

L’infanzia di Gesù di Joseph Ratzinger(Rizzoli)

La città perduta dei Templari di C. M. Palov

Io ci credo. Perché con la fede non mi sono arreso mai di Al Bano (Piemme)

Giochiamo ancora  di Alessandro Del Piero (Mondadori)

Un diamante da Tiffany di Karen Swan ( Newton Compton)

Il palazzo e la piazza di Bruno Vespa ( Mondadori)

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: